Eventi

  • Luoghi

  • Tag

Mag
24
Ven
Tranky Doo – Jazz Stesps Special con Francesca De Vita
Mag 24@21:00–Giu 7@23:00
Tranky Doo - Jazz Stesps Special con Francesca De Vita

Il TRANKY DOO è un “must” per ogni Lindy Hopper, è una routine brillante e divertente che si esegue in gruppo negli eventi di ogni angolo del mondo!
Studiamo la coreografia in tre lezioni di due ore. Il corso è aperto sia a chi vuole imparare il Tranky Doo per la prima volta, sia a chi conosce la sequenza e vuole migliorare lo stile entrando nel dettaglio dei movimenti.

QUANDO: venerdì 24/05, venerdì 31/05, venerdì 07/06, h 21,00-23,00

DOVE: Teatro Lo Spazio, Via Locri 42 (sala prove, locale con aria condizionata)

COSTO: 55 euro
(non ci sono variazioni di costo per gli allievi di SAVOY SWING ITALY che sono già iscritti al corso di Jazz Steps)

REGISTRAZIONE:
http://tiny.cc/c3mo6y
(per chi non è già iscritto alla scuola)
___________

UN PO’ DI STORIA:
La routine nella sua forma originaria è una sequenza coreografata da Frankie Manning. Come lui stesso racconta nella sua biografia, quando lavora con i “Congaroos” in un locale di Chicago rimane colpito da un passo eseguito dall’ultima ballerina di fila a lasciare il palcoscenico. La ragazza è soprannominata Tranky Doo, il suo nomignolo ed il suo passo sono ormai entrati nella memoria della Swing Dance proprio attraverso questa routine, che inizia con un “Fall Off The Log” e qualche “Shuffle”.
Quando Frankie e tutto il gruppo tornano a New York al Savoy Ballroom si trovano a ripetere la sequenza, rendendola popolare tra i Lindy Hoppers.
La versione che è ancora reperibile in video e che probabilmente più si avvicina all’originale di Frankie è quella di Tops e Wilda del 1947.
Nel frattempo arriva a New York Mura Dehn, una ballerina russa che in America si innamora dei balli afroamericani e decide di documentarli. Il suo lavoro, il documentario “The Spirit Moves”, include una versione del Tranky Doo in cui compaiono Al Minns, Pepsi Bethel e Leon James. Questa è la versione che viene usata come riferimento generale per i primi due “chorus”, le prime due frasi del Tranky Doo.
Per quanto riguarda la parte finale come la conosciamo oggi, la sequenza deriva da una delle interviste che ci sono arrivate grazie alla collaborazione di Al e Leon con Marshall Stearns.
Un paio di anni fa Bobby White, in un articolo del suo blog Swungover, ha ipotizzato che Al e Leon si siano trovati a coreografare quest’ultima parte velocemente per “riempire” un pezzo di musica in occasione della performance, e che da questo derivi la differenza di complessità tra la prima e la seconda parte della routine nella sua versione più conosciuta.
Comunque siano andate le cose, la versione che è oggi è diffusa in tutto il mondo accoglie una serie di piccole varianti e, come ogni brano della vera tradizione del Jazz, lascia spazio alla voce personale per renderla un pezzo unico ogni volta che viene eseguita.

Mag
26
Dom
Social Dance in the Haus! Domenica 26 Maggio@Felt! @ FELT MUSIC Club & School
Mag 26@19:00–Mag 27@0:30
Social Dance in the Haus! Domenica 26 Maggio@Felt! @ FELT MUSIC Club & School | Rome | Italy

🎉SOCIAL DANCE IN THE HAUS APERTA A TUTTI! 🎶💃🏻🕺💓
SPECIAL EDITION: FRANKIE’S BIRTHDAY! 🎉🎉🎉
📣 DOMENICA 26 MAGGIO AL FELT!

🔸🔶 SPECIAL EDITION
Festeggeremo insieme il compleanno di Frankie Manning!🎉
Proiezione di video 🎥
Torta e prosecco offerte dalla Haus 🎂🥂
Taster Class Gratuita “Frankie Moves” dalle 19.00 alle 19.30 👞👠
Per chi vuole ci vediamo alle 18.45 per ripassare il Lindy Chorus per poi farlo tutti insieme durante la serata👇🏻

🔹DOVE E QUANDO?🔹
Domenica 26 Maggio al Felt, via degli Ausoni 84 (San Lorenzo)

🔸PER CHI?🔸
Una Social Dancing Night aperta a tutti i ballerini di tutti i livelli e di tutte le scuole!
Un’ottima occasione per socializzare in un ambiente intimo e sereno spaziando dal BLUES al BALBOA al LINDY HOP tra una chiacchiera e una bevuta in compagnia!

Bar e Sala Fumatori all’interno del locale! 🍺🍷🥃🚬

🔸Dj Set The Gentleman Thief 🎧

INGRESSO 5€ (comprensivo di vino, birra o analcolico)
Dalle 19.30, per chi vuole mangiare direttamente al Felt, prendiamo ordinazioni per la pizza (tempo di consegna 30/40min) 🍕😋

YOU DON’T HAVE TO KNOCK. THE DOOR IS ALWAYS OPEN! 🏠

🔹CONTATTI🔹
☎︎ 340 4644831 ( EMANUELE )
✉️ swinghaus@gmail.com
www.swinghaus.com
https://www.facebook.com/SWINGHAUS/

Mag
28
Mar
Swingissimo – martedì 28 maggio 2019 @ Vinile
Mag 28@20:00–Mag 29@2:00
Swingissimo - martedì 28 maggio 2019 @ Vinile | Roma | Lazio | Italia

Lo swing al superlativo assoluto torna per cambiarti il martedì, per cambiarti la settimana!

Martedì 21 maggio preparati per ballare con musica dal vivo, djset e se non sai ballare, no problem! Lezione di ballo gratuita per principianti!

– 20:00 apericena accompagnata da selezioni swing e proiezione del film “Carioca” del 1933
– 21:00 lezione di ballo con FEEL That SWING
– 22:00 live di Cristina Stabile & The Jazz Brothers
– 23:00 djset Lalla Hop e Dj Arpad

* INGRESSO GRATUITO *
Aperitivo: buffet libero + drink € 10
oppure Cena alla carta

Info&Prenotazioni: 06 57288666 o 392 9812611
–.———–.—-.———–.–.–.———–.—-.———–.–
In concerto CRISTINA STABILE & THE JAZZ BROTHERS

Cristina Stabile, ex corista e cantante della Rai, da sempre amante della musica Swing, fonda nel 2015 la band Cristina Stabile&The jazz Brothers, per far rivivere,insieme a 3 grandi musicisti, l’atmosfera della Swing era.
Si esibiranno con un repertorio dei grandi classici degli anni ’30-’40.

Cristina Stabile: voce
Paolo Bernardi: piano
Renato Gattone: contrabbasso
Gianluca Perasole: batteria
–.———–.—-.———–.–.–.———–.—-.———–.–
Il djset, a cura della coppia ormai consolidata in consolle Lalla Hop e dj Arpad con selezioni only swing America anni 30, 40 e 50, per far scatenare in pista tutti i ballerini di lindy hop, balboa, blues e boogie woogie.

E per tutti coloro che non sanno muovere un passo a tempo di swing, no problem! Ad insegnarvi i primi step ci sarà la scuola Feel That Swing, lezioni gratuite per tutti!

Durante l’aperitivo proiezione del film “Carioca” (Flying Down To Rio) del 1933, con Ginger Rogers e Fred Astaire.
(no audio ma sottotitoli in italiano)

Vintage corner a cura di Lolà – London Style, abbigliamento e accessori direttamente da Londra.

Vinile – via G. Libetta n. 19 – Roma

www.vinileroma.it
www.facebook.com/lallahop.fanpage
www.facebook.com/arpad.vincenti

Direzione Artistica del martedì: Lalla Hop
Programmazione dei Film a cura di Arpad Vincenti

Mag
31
Ven
Tranky Doo – Jazz Stesps Special con Francesca De Vita
Mag 31@21:00–23:00
Tranky Doo - Jazz Stesps Special con Francesca De Vita

Il TRANKY DOO è un “must” per ogni Lindy Hopper, è una routine brillante e divertente che si esegue in gruppo negli eventi di ogni angolo del mondo!
Studiamo la coreografia in tre lezioni di due ore. Il corso è aperto sia a chi vuole imparare il Tranky Doo per la prima volta, sia a chi conosce la sequenza e vuole migliorare lo stile entrando nel dettaglio dei movimenti.

QUANDO: venerdì 24/05, venerdì 31/05, venerdì 07/06, h 21,00-23,00

DOVE: Teatro Lo Spazio, Via Locri 42 (sala prove, locale con aria condizionata)

COSTO: 55 euro
(non ci sono variazioni di costo per gli allievi di SAVOY SWING ITALY che sono già iscritti al corso di Jazz Steps)

REGISTRAZIONE:
http://tiny.cc/c3mo6y
(per chi non è già iscritto alla scuola)
___________

UN PO’ DI STORIA:
La routine nella sua forma originaria è una sequenza coreografata da Frankie Manning. Come lui stesso racconta nella sua biografia, quando lavora con i “Congaroos” in un locale di Chicago rimane colpito da un passo eseguito dall’ultima ballerina di fila a lasciare il palcoscenico. La ragazza è soprannominata Tranky Doo, il suo nomignolo ed il suo passo sono ormai entrati nella memoria della Swing Dance proprio attraverso questa routine, che inizia con un “Fall Off The Log” e qualche “Shuffle”.
Quando Frankie e tutto il gruppo tornano a New York al Savoy Ballroom si trovano a ripetere la sequenza, rendendola popolare tra i Lindy Hoppers.
La versione che è ancora reperibile in video e che probabilmente più si avvicina all’originale di Frankie è quella di Tops e Wilda del 1947.
Nel frattempo arriva a New York Mura Dehn, una ballerina russa che in America si innamora dei balli afroamericani e decide di documentarli. Il suo lavoro, il documentario “The Spirit Moves”, include una versione del Tranky Doo in cui compaiono Al Minns, Pepsi Bethel e Leon James. Questa è la versione che viene usata come riferimento generale per i primi due “chorus”, le prime due frasi del Tranky Doo.
Per quanto riguarda la parte finale come la conosciamo oggi, la sequenza deriva da una delle interviste che ci sono arrivate grazie alla collaborazione di Al e Leon con Marshall Stearns.
Un paio di anni fa Bobby White, in un articolo del suo blog Swungover, ha ipotizzato che Al e Leon si siano trovati a coreografare quest’ultima parte velocemente per “riempire” un pezzo di musica in occasione della performance, e che da questo derivi la differenza di complessità tra la prima e la seconda parte della routine nella sua versione più conosciuta.
Comunque siano andate le cose, la versione che è oggi è diffusa in tutto il mondo accoglie una serie di piccole varianti e, come ogni brano della vera tradizione del Jazz, lascia spazio alla voce personale per renderla un pezzo unico ogni volta che viene eseguita.

Swing All Night Long! Closing Party – Zanussi Roma 31.05.2019 @ Zanussi Disco Salsa
Mag 31@22:30–Giu 1@3:00
Swing All Night Long! Closing Party - Zanussi Roma 31.05.2019 @ Zanussi Disco Salsa | Rome | Italy

*** English Below***

Lalla Hop & Dj Arpad
in collaborazione con Dancing Zanussi
presentano
SWING ALL NIGHT LONG! stagione 2018/2019 – 11° Edizione

Una serata interamente dedicata alla musica e ai balli swing dagli anni 30 ai 50 con un’ampia pista per ballare lindy hop, balboa, boogie woogie, shag e blues!

Sotto la direzione artistica di Lalla Hop, la programmazione di quest’anno alternerà sul palco dello Zanussi le orchestre romane e le formazioni swing italiane.
══════════════════════════════════════
VENERDI’ 31 maggio 2019 CLOSING PARTY

In concerto GOMB JAZZ BAND

Un’orchestra di 9 elementi di recentissima formazione: fresca, vitale e a tutto swing!
La Gomb Jazz Band propone i classici dello swing da ballo ma con tutti arrangiamenti originali, che stupiranno le vostre orecchie ma soprattutto le vostre gambe!

Gianluca Ottaviani: chitarra e arrangiamenti
Marco Bonelli: sax tenore e arrangiamenti
Giuseppe Venditti: batteria
Giordano Panizza: contrabbasso
Matteo Rossi: piano
Stefano Coccia: trombone
Alessio Bernardi: sax alto
Roman Villanueva: tromba
══════════════════════════════════════
Ma non finisce qui! Per continuare a scatenarsi ALL NIGHT LONG! si ballerà sulle selezioni only swing dei Gladiators of Swing: DJ ARPAD – ALE G – MR. ELEGANCE!

Presenta e conduce la serata miss Lalla Hop.
═════════════════════════════════════
In più vintage market con Lolà London Style, abbigliamento e accessori direttamente da Londra.
═════════════════════════════════════
Ingresso h. 22:30 – € 12 con consumazione

Vi aspettiamo numerosissimi e passate parola!

Lo Swing All Night Long! è giunto quest’anno alla sua 11° edizione.
Nasce il 30 ottobre del 2008 da un’idea di Lalla Hop, quella di unire a Roma la musica e il ballo swing in un’unica serata, sotto lo stesso tetto, nella stessa pista.

ZANUSSI Disco – PIAZZA TARQUINIA 5/e – ROMA
Per prenotazione tavoli 0670493859 – 3485135756

Info per parcheggio a ore su www.tuttocitta.it/parcheggi/roma

www.dancingzanussi.it
www.facebook.com/Dancing-Zanussi-143946759303590
www.facebook.com/lallahop.fanpage
www.facebook.com/arpad.vincenti
www.facebook.com/LolaLondonStyle

ENGLISH VERSION

Lalla Hop & dj Arpad
in collaboration with Zanussi Disco
presenting to you
SWING ALL NIGHT LONG! 2018/2019 season – 11° Edition

One night to celebrate the music and dance from the 30s to the 50s with a large dance floor so that you can dance lindy hop, balboa, boogie woogie, shag and blues!
══════════════════════════════════════
On Friday 31th May, 2019 – CLOSING PARTY
Live: GOMB JAZZ BAND
══════════════════════════════════════
But it’s not over yet! To carry on ALL NIGHT LONG! We will keep dancing thanks to the “only swing” djset from dei Gladiators of Swing: DJ ARPAD – ALE G – MR. ELEGANCE!

Plus vintage market with Lolà – London Style, clothes and accessories directly from London.
═════════════════════════════════════
Doors open at 22:30
Entrance € 12 including one drink

We are waiting for you and tell everyone!

The Swing All Night Long! event is this year at its 11th edition.
It started on October the 30th, 2008 from Lalla Hop’s the idea of putting together in Rome the music and the dance during the same event, under the same roof, on the same dance floor.

ZANUSSI Disco – PIAZZA TARQUINIA 5/e – ROMA

To book a table call 0670493859 – 3485135756

Giu
7
Ven
Tranky Doo – Jazz Stesps Special con Francesca De Vita
Giu 7@21:00–23:00
Tranky Doo - Jazz Stesps Special con Francesca De Vita

Il TRANKY DOO è un “must” per ogni Lindy Hopper, è una routine brillante e divertente che si esegue in gruppo negli eventi di ogni angolo del mondo!
Studiamo la coreografia in tre lezioni di due ore. Il corso è aperto sia a chi vuole imparare il Tranky Doo per la prima volta, sia a chi conosce la sequenza e vuole migliorare lo stile entrando nel dettaglio dei movimenti.

QUANDO: venerdì 24/05, venerdì 31/05, venerdì 07/06, h 21,00-23,00

DOVE: Teatro Lo Spazio, Via Locri 42 (sala prove, locale con aria condizionata)

COSTO: 55 euro
(non ci sono variazioni di costo per gli allievi di SAVOY SWING ITALY che sono già iscritti al corso di Jazz Steps)

REGISTRAZIONE:
http://tiny.cc/c3mo6y
(per chi non è già iscritto alla scuola)
___________

UN PO’ DI STORIA:
La routine nella sua forma originaria è una sequenza coreografata da Frankie Manning. Come lui stesso racconta nella sua biografia, quando lavora con i “Congaroos” in un locale di Chicago rimane colpito da un passo eseguito dall’ultima ballerina di fila a lasciare il palcoscenico. La ragazza è soprannominata Tranky Doo, il suo nomignolo ed il suo passo sono ormai entrati nella memoria della Swing Dance proprio attraverso questa routine, che inizia con un “Fall Off The Log” e qualche “Shuffle”.
Quando Frankie e tutto il gruppo tornano a New York al Savoy Ballroom si trovano a ripetere la sequenza, rendendola popolare tra i Lindy Hoppers.
La versione che è ancora reperibile in video e che probabilmente più si avvicina all’originale di Frankie è quella di Tops e Wilda del 1947.
Nel frattempo arriva a New York Mura Dehn, una ballerina russa che in America si innamora dei balli afroamericani e decide di documentarli. Il suo lavoro, il documentario “The Spirit Moves”, include una versione del Tranky Doo in cui compaiono Al Minns, Pepsi Bethel e Leon James. Questa è la versione che viene usata come riferimento generale per i primi due “chorus”, le prime due frasi del Tranky Doo.
Per quanto riguarda la parte finale come la conosciamo oggi, la sequenza deriva da una delle interviste che ci sono arrivate grazie alla collaborazione di Al e Leon con Marshall Stearns.
Un paio di anni fa Bobby White, in un articolo del suo blog Swungover, ha ipotizzato che Al e Leon si siano trovati a coreografare quest’ultima parte velocemente per “riempire” un pezzo di musica in occasione della performance, e che da questo derivi la differenza di complessità tra la prima e la seconda parte della routine nella sua versione più conosciuta.
Comunque siano andate le cose, la versione che è oggi è diffusa in tutto il mondo accoglie una serie di piccole varianti e, come ogni brano della vera tradizione del Jazz, lascia spazio alla voce personale per renderla un pezzo unico ogni volta che viene eseguita.

Giu
9
Dom
Stage di Boogie Woogie e Rock’n Roll @ IALS
Giu 9@12:00–13:30
Stage di Boogie Woogie e Rock'n Roll @ IALS

Stage di Boogie Woogie e Rock’n Roll con il maestro e coreografo Claudio Santinelli.

 

Dove? IALS – Via Cesare Fracassini 60, Roma

Tel. 347.6258956

E.mail: info@claudiosantinelli.com

 

Pin It on Pinterest

Share This